Immagini della Mostra Storica de

"L'artigliere dello Chaberton"

Claviere Giugno-Ottobre 2018 Ufficio del Turismo

Nell'immagine una visione generale della Mostra Storica di Claviere dedicata all'epopea di Forte Chaberton. A sinistra le otto teche tematiche dedicate alla Prima e Seconda Battaglia delle Alpi, i Carristi Guardia alla Frontiera (a cura di Piero Parlani), il Ventennio in Italia, la fotografia militare dalla fine dell'ottocento alla 2^ G.M, il dopo guerra. Una teca contiene una collezione unica di oggetti provenienti da Forte Chaberton. Al centro l'unico proietto originale (inerte) di Forte Chaberton in perfette condizioni di conservazione. A destra l'area dedicata alla costruzione del Forte, l'esposizione dei modelli in scala (Maddio-Guasco), la riproduzione del cannone da 149/35, i progetti e i disegni originali di costruzione ( Primo Reparto Infrastrutture Torino ).

Da sinistra a destra: l'area multimediale con proiezione continua di video con le interviste agli Artiglieri dello Chaberton, Area con uniformi originali di reparti del Regio Esercito (mitragliatrice Breda :" la Pesante ", Mortaio Brixia), i modelli in scala del Forte e della Tagliata di Claviere ( scala: 1/2000 - 1/350 - 1/72 - 1/87 - 1/35 - 1/8). Uniforme da " Anziano " della 515^ Batteria.

Al fondo a sinistra la " Trincea", con la mitragliatrice Fiat mod. 35; uniformi dei reparti del Regio Esercito che hanno partecipato alla Battaglia delle Alpi del giugno 1940. I pannelli storico informativi e il disegno panoramico, lungo più di tre metri, fatto a mano dal cartografo del Forte nell'estate del 1941.

Un altro dei molti pezzi unici esposti alla Mostra Storica de l'Artigliere dello Chaberton di Dario Maddio e Roberto Guasco, Ufficio del Turismo di Claviere.

La Bandiera Originale di Forte Chaberton.

3,70 x 2,70 metri.

Home Page