Il Tribunale di Torino Condanna

ASSOCIAZIONE MONTE CHABERTON

EMANUELE MUGNAINI

RICCARDO TABASSO

la Sentenza del Giudice

CALENDARIO CHABERTON 2020

Juin 1940 80e Anniversaire Bataille des Alpes

June 1940 80° Anniversary Battle of The Alps

Gli Angeli di Forte Chaberton

 

 

Questo sito è dedicato alla Memoria di mio Padre

80° ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DELLE ALPI Primavera - Estate 2020: Maggio-Giugno-Luglio-Agosto

Commemorazioni e Rievocazioni con Italica Virtus e L'Artigliere dello Chaberton

Sauze d'Oulx 2018 2019 Mostra Storica

PROROGATA

MAGGIO 2019

date e orari di Conferenze, Presentazioni e Mostre

 2019

IMMAGINI della Mostra Storica di Sauze d'Oulx

Esposto in anteprima il calcatoio originale di Forte Chaberton

Immagini della Mostra Storica de l'Artigliere dello Chaberton di Dario Maddio e Roberto Guasco. Claviere Estate 2018. Ufficio del Turismo

Immagini Campo della G.A.F Forte di Exilles, escursione allo Chaberton Artiglieri 515^ Batteria Estate 2018

Immagini della Mostra " Fortezze delle Alpi Occidentali " Forte di Fenestrelle Estate 2018

i LIBRI PUBBLICATI da Roberto Guasco

NOVITA' 2020

La Voce del Cannone

Presentazioni in ANTEPRIMA

-------------------------

La Trilogia dello CHABERTON

Vol.1 " la Costruzione"

Vol.2 " la Guerra "

Vol.3 " Il Dopo Guerra "

Il Libro Volume 3

Il Libro Volume 2

Il Libro Volume 1

900 Pagine 1100 Fotografie Documenti Originali Ricostruzioni Grafiche 3D

L'artigliere dello Chaberton

a cura di Roberto Guasco Studioso e Autore della Trilogia di libri dedicati al Forte delle Nuvole

Il sito dedicato agli artiglieri della 515^ Batteria, a tutti gli appassionati di montagna e ....!

 “malati di Chaberton

Ultimo Aggiornamento

Giovedi 30 Gennaio 2020

Email : artigliere.chaberton@libero.it

Cosa c'è di nuovo?

La 515^ Batteria dello Chaberton in scala (1.35 - 1:72 - 1:87 - 1:350 - 1:2000)

NOVITA':Il modello in scala 1/87 della paratia mobile del canale di alimentazione della centrale elettrica militare di Dario Maddio

 

 

Pagine interattive, cliccare sulle scritte sottolineate per accedere ai contenuti.

<- Chaberton com’era ieri

Storia della Batteria dello Chaberton

 

Il Btg. Alpini Esille a Desertes->

Galleria fotografica del 1902 e del 1939

 

<-Chaberton come è oggi

 

70° Anniversario della Battaglia delle Alpi, escursioni 2010->

Lo Chaberton e il VII Settore

<-G.A.F

I Bersaglieri del 4° Rgt. allo Chaberton e Pramand nel 1921 Rara diapositiva a colori del 1943->

 

 

<- Il Distruttore dello Chaberton

 

Visita all'Ouvrage Maginot di "Les Aittes"->

<-Museo Mediatico dello Chaberton

 

Le Pubblicazioni de ->

l'Artigliere dello Chaberton

Chaberton in grafica 3D

di Carlo Fenoglio

 

Chaberton Modellismo

ricostruzione in scala

 

<-Audio e Video dello Chaberton

 

Presentazioni Conferenze

Mostre->

 

 

C'era una volta il ricovero delle " Sette Fontane". E' stato completamente distrutto da una slavina nella primavera 2009.

Avviso importante

La visita all'interno delle fortificazioni è sempre pericolosa, si tratta di strutture completamente abbandonate da più di settant'anni, che ha subito danni strutturali nel corso delle demolizioni del dopo guerra, il più delle volte operate con mine. I locali, i corridoi sono spesso invasi dal ghiaccio o dall'acqua che possono nascondere profondi tombini nella pavimentazione. Grosse crepe sono sempre presenti sulle pareti e sui soffitti; i rivestimenti di malta possono staccarsi in grossi frammenti. Non entrate mai da soli dentro ai ruderi, assicuratevi che il vostro percorso sia conosciuto da amici e parenti. Solo gli escursionisti esperti e ben attrezzati possono addentrarsi nei ruderi. Sono indispensabili abbigliamento ed attrezzatura adatta : Indumenti caldi ed impermeabili ,Caschetto, ramponi da ghiaccio, due torce elettriche (ricordate che le pile in montagna si scaricano in fretta). Per gli appassionati di sci-alpinismo si ricorda che al Colle dello Chaberton da alcuni inverni si forma un muro alto diversi metri di neve instabile. Nella primavera del 2009 si è staccata una slavina che ha completamente distrutto il ricovero delle " Sette Fontane", era lì da più di ottant'anni...! Il pendio Nord dello Chaberton, dal colle alla vetta, sembra una meravigliosa pista da sci, ma non lo è! Dalla vetta si staccano slavine con una facilità impressionante e per chi si trova sul pendio non c'è riparo nè via di fuga!.

Profilo Personale, Dediche

 Letture Consigliate

Link

Contatti

E’ vietato ogni utilizzo delle immagini dei suoni e dei video, Photos Sound and Videos are copyright RobertoGuasco, all rights reserved.

 

Numero Visite dal 10.1.2010:

 

Sito segnalato da

Ricerca Italiana